Frittata di maccheroni

Frittata di maccheroni

La frittata di maccheroni è un piatto delizioso e sostanzioso, spesso preparato in occasione di picnic, gite fuori porta o al mare. I napoletani ci tengono che si chiami così e non frittata di pasta, e la ricetta originale prevede l’uso dei spaghetti, o vermicelli, rigorosamente in bianco.
La frittata di maccheroni è un tipico piatto napoletano, infatti nacque nella città partenopea per riciclare la pasta avanzata che non poteva essere buttata via durante i periodi di maggiore povertà. Dalla versione classica è quella fritta in padella, ma c’è anche chi preferisce prepararla al forno per diversi motivi, come ad esempio perché è più leggera, o perché non si ha dimestichezza nel girarla in padella, visto che per fare questo c’è bisogno di forza e di una certa manualità
Con il passare del tempo, la ricetta è stata rielaborata aggiungendo oltre alle uova e al formaggio, il pomodoro, il prosciutto oppure il salame. La frittata di pasta viene consumata come piatto unico, antipasto e talvolta tagliata a cubetti per gli aperitivi. Vediamo insieme la ricetta.

Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo totale 35 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 gr Spaghetti
  • 5 Uova
  • 60 gr Parmigiano grattugiato
  • 100 gr Prosciutto Cotto
  • 100 gr Scamorza
  • Sale
  • Pepe (facoltativo)
  • Olio di Oliva Extravergine

Istruzioni
 

  • Iniziate cuocendo gli spaghetti in abbondate acqua salata.
    Frittata di maccheroni
  • In una ciotola scolate la pasta, aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe (facoltativo), il prosciutto cotto e la scamorza tagliati a cubetti. Mescolate bene facendo in modo di amalgamare tutti gli ingredienti.
    Frittata di maccheroni

Cottura frittata di maccheroni

  • Adesso viene il bello, scaldate l'olio in una padella antiaderente, aggiungete il composto e fate cuocere in maniera uniforme la frittata di maccheroni da una parte.
    Frittata di maccheroni
  • Quando si sarà creata una bella crosticina, capovolgetela aiutandovi con un piatto e terminate la cottura dall'altro lato. Quando sarà cotta, alzate la frittata di pasta ed adagiatela su della carta assorbente e lasciate intiepidire.
    Frittata di maccheroni
  • La nostra frittata di maccheroni è pronta per essere mangiata.
    Frittata di maccheroni

I miei consigli

  • Se preferite potete gustarla senza l’aggiunta di altri ingredienti, ma solo con uova, sale, pepe e parmigiano grattugiato.
  • Potete preparare la frittata di maccheroni anche in versione monoporzione, utilizzando un padellino piccolo.
  • Se non dovete mangiarla subito, tenetela in caldo avvolgete la frittata di pasta nella carta alluminio, per conservarne il sapore e il profumo.
  • La frittata di maccheroni è una di quelle pietanze che può essere preparata il giorno prima per il giorno dopo.
Keyword Frittata di maccheroni, frittata di pasta, pizza di pasta, ricetta frittata di maccheroni



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating