Pastiera napoletana

Pastiera napoletana

Regina della tavola durante il periodo di Pasqua è lei: la Pastiera Napoletana
La pastiera è il dolce simbolo della Pasqua e come per ogni ricetta tradizionale vi sono diverse varianti.
La versione classica prevede un ripieno cremoso a base di ricotta, grano, uova e zucchero ed il profumo intenso di fiori d’arancio ed una frolla friabile per cui si utilizza rigorosamente lo strutto. In realtà, però, sei avete difficoltà a reperire o non preferite lo strutto si può tranquillamente sostituire lo strutto con il burro, il risultato sarà altrettanto garantito.
La Pastiera napoletana è una ricetta abbastanza elaborata e anche lunga, motivo per cui la tradizione vuole che si inizi a preparare dal giovedì santo. La cannella rende speziato il composto che insieme alle bucce degli agrumi contribuisce a rendere profumata la pastiera napoletana.
Per un risultato ricco di gusto e di tradizione, bisogna seguire attentamente tutti i passaggi.
Vediamo insieme la ricetta.

Preparazione 1 h
Cottura 1 h 30 min
Tempo totale 2 h 30 min
Porzioni 1 stampo da 24 cm

Ingredienti
  

Pasta frolla

  • 300 gr Farina 00
  • 100 gr Zucchero
  • 100 gr Burro
  • 1 Uovo
  • 2 Tuorli
  • ½ bustina di Lievito per dolci

Ripieno

  • 350 gr Grano precotto
  • 200 gr Latte
  • 35 gr Burro
  • 1 Limone (buccia)
  • 1 Arancia (buccia)
  • 250 gr Zucchero
  • 300 gr Ricotta
  • 3 Uova
  • Cannella
  • 1 fialetta di Millefiori

Istruzioni
 

  • Iniziamo preparando la pasta frolla. Aggiungete in una ciotola la farina, lo zucchero, l'uova e i tuorli, il burro tagliato a tocchetti e il lievito per dolci. Iniziate ad impastare. Trasferite il composto su una spianatoia e continuate ad amalgamare gli ingredienti velocemente, giusto il tempo di compattare l'impasto. Avvolgere il panetto di pasta frolla nella pellicola e metterlo in frigo a rassodare.
    pastafrolla
  • Iniziamo a preparare il ripieno della nostra pastiera. In una pentola aggiungete il grano, il latte, il burro e la buccia di limone e di arancia e fate cuocere a fuoco lento per 30 minuti mescolando di tanto in tanto.
    Pastiera Napoletana
  • Fate cuocere il grano fino a quando il latte non sarà assorbito del tutto ed avremo un composto denso e cremoso. Rimuovete le bucce di arancia e limone e lasciate raffreddare.
    Pastiera Napoletana 6
  • Nel frattempo iniziamo a preparare la crema, in una ciotola aggiungete le uova, lo zucchero ed amalgamate il tutto.
    Pastiera Napoletana 4
  • Aggiungete la ricotta passata per il setaccio ed amalgamate il tutto.
    Pastiera Napoletana 3
  • Aggiungete al grano la crema con la ricotta insieme alla fialetta di millefiori e la cannella. Amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.
    Pastiera Napoletana 2
  • Stendete la pasta frolla con uno spessore di 3-4 mm e foderate uno stampo imburrato della pastiera e bucherellate la base. Mi raccomando ricordate di tenere da parte un pezzetto di pasta frolla per le strisce.
    Pastiera Napoletana 5
  • Versate il ripieno della pastiera fino a mezzo centimetro sotto il bordo, questo perché durante la cottura aumenterà di volume.
    Pastiera Napoletana 1
  • Stendete la frolla avanzata e ritagliate delle strisce.
    Pastiera Napoletana 9
  • Poggiate le strisce sulla pastiera in modo da creare dei rombi. Sigillate bene intorno ai bordi della pastiera. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 55 minuti sul ripiano basso del forno o fino a che la superficie del dolce non sarà bruna.
    Pastiera Napoletana 8
  • Lasciate raffreddare completamente e spolverizzatela con un po’ di zucchero a velo al momento prima di servirla.
    Pastiera Napoletana

I miei consigli

  • Uno dei segreti fondamentali per ottenere una pastiera napoletana perfetta è quello di preparare la pasta frolla, la crema di grano, e quella di ricotta il giorno prima. Questo accorgimento renderà la pastiera molto più aromatica.
  • La ricotta consigliata per preparare la pastiera è la ricotta di pecora poiché più grassa e più saporita. L’importante è far colare tutta l’acqua dalla ricotta in modo che sia bene asciutta e non acquosa.
Keyword come preparare pastiera napoletana, pastiera napoletana, pastiera napoletana ricetta, ricetta pastiera napoletana



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating