Minestra maritata light

Minestra maritata light

La minestra maritata è una zuppa molto saporita e ricca tipica della cucina napoletana, immancabile nel periodo natalizio; anzi nella città di Napoli è la pietanza principe del 25 dicembre.
L’arte della minestra maritata è nella proporzione delle verdure: bisogna usarle in modo che le caratteristiche di ciascuna si bilancino perfettamente, le consistenze si esaltino, per esempio la dolcezza delle scarole e delle bietole deve essere equilibrata dall’amaro della cicoria. Lo stesso discorso vale per le carni.
Alla fine il piatto deve essere in perfetto equilibrio. Da questo deriva il suo nome, ovvero tutti gli ingredienti sono sposati, dunque maritati tra loro.
Come ogni ricetta regionale, anche la minestra maritata vanta numerose varianti, differenti di città in città e, addirittura, di casa in casa.
Ogni versione ha, però, degli ingredienti irrinunciabili, senza i quali la minestra non si può chiamare maritata: minestra, cicoria e scarola da maritare con la carne. La ricetta che vi propongo è la versione light della minestra maritata ed è stata molto semplificata e modernizzata per venire incontro al gusto di tutti.
Nella mia versione viene preparato un gustoso, ma leggero brodo di pollo all’interno del quale vengono poi fatte cuocere anche le verdure donando alla ricetta il suo tipico sapore.
Vediamo insieme la ricetta

Preparazione 30 min
Cottura 1 h 15 min
Tempo totale 1 h 45 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g Minestra
  • 250 g Verza
  • 250 g Scarolelle
  • 250 g Cicoriette
  • 250 g Bietole
  • Olio di Oliva Extravergine
  • Parmigiano grattugiato

Per il brodo

  • 700 g Sovracosce di pollo
  • 2 Carote
  • 1 Costa di sedano
  • ½ Cipolla
  • Sale
  • Pepe

Istruzioni
 

  • Iniziamo con la preparazione del brodo. Pulite le sovracosce di pollo rimuovendo la pella, pulite le carote, la cipolla e le coste di sedano. Mettete il tutto sul fuoco in abbondante acqua fredda. Fate cuocere per 60 minuti.
    Minestra maritata
  • Nel frattempo pulite e lavate separatamente le verdure,
    Minestra maritata
  • Sbollentate sempre separatamente in abbondante acqua salata. Una volta pronte, scolate e fate raffreddare.
    Minestra maritata
  • Quando il brodo sarà pronto, sollevate il pollo. Filtrate il brodo e rimettetelo nella pentola e aggiungete le verdure. Disossate le sovracosce di pollo e tagliate a pezzetti tutta la carne prima di aggiungerla alle verdure.
    Minestra maritata
  • Cuocete ancora per circa 10/15 minuti, giusto il tempo che gli ingredienti s'insaporiscano tra loro.
    Minestra maritata

La nostra Minestra maritata light è pronta

  • Servite la vostra minestra maritata light ancora calda aggiungendo nei piatti del parmigiano grattugiato e del pepe.
    Minestra maritata

I miei consigli

  • Le verdure possono essere sbollentate anche il giorno prima.
  • Potete conservare la minestra maritata in frigorifero, riponendola in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.
Keyword minestra maritata, minestra maritata light, minestra maritata napoletana, ricetta minestra maritata



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating