Calamari arrostiti

Calamari arrostiti

I calamari arrostiti sono un piatto leggero e delizioso.
Preparare i calamari arrostiti è semplice basta seguire alcuni piccoli accorgimenti: primo tra tutti la freschezza del pesce, una buona marinatura e la giusta temperatura della piastra.
I calamari, inoltre, contengono di per sè poche calorie e cotti sulla griglia sono ideali per chi è attento alla linea, in quanto sono cotti senza grassi aggiunti e poi conditi a crudo.
Se volete stupire i vostri ospiti, questo secondo piatto a base di pesce è il connubio perfetto tra eleganza e leggerezza.
Vediamo insieme la ricetta.

Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 2 Calamari grandi
  • 1 Limone
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Olio di Oliva Extravergine

Istruzioni
 

  • Lavate con cura i calamari e spellateli. Metteteli in una ciotola ed aggiungeteci 2 cucchiai di olio, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale ed il succo di limone. Lasciate marinare i calamari per 30 minuti.
    Calamari arrostiti 3
  • Prendete i calamari ed adagiateli sulla griglia ben calda, rigirandoli affinché cuociano in modo uniforme.
    Calamari arrostiti 2
  • Di tanto in tanto cospargeteli con la marinatura. Ci vorranno circa 3 minuti per lato.
    Calamari arrostiti 1
  • Servite i calamari arrostiti ancora caldi.
    Calamari arrostiti

I miei consigli

  • I calamari arrostiti si conservano in frigo fino al giorno dopo, non riscaldarli altrimenti diventeranno gommosi, ma potete mangiarli all’insalata.
Keyword Calamari arrostiti, Calamari arrostiti ricetta, come preparare Calamari arrostiti, ricetta Calamari arrostiti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating